Youth4EJ

PROGETTO
“Youth 4 Environmental Justice”

In collaborazione con Oikos Italia, promotrice dell’iniziativa, Italian Climate Network presenta il corso “Youth 4 Environmental Justice”, riservato a giovani fino ai 29 anni che diventeranno protagonisti segnalando episodi di ingiustizia ambientali.

Il corso “Youth4EJ” rientra nell’ambito di “Sustainability Awareness Mobilization Environment (S.A.M.E.) WORLD”, un progetto educativo promosso da 13 ONG europee tra cui Istituto Oikos e finanziato dall’Unione Europea allo scopo di incoraggiare la comprensione critica e pratiche di cittadinanza attiva da parte di studenti e insegnanti in merito ai temi del cambiamento climatico e della giustizia ambientale, utilizzando metodologie didattiche e approcci innovativi, tecnologici ed esperienziali. Uno degli strumenti di partecipazione che si intende promuovere è l’Osservatorio Online sui casi di ingiustizia ambientale, attraverso il quale i giovani – in seguito ad una fase di formazione – arriveranno a segnalare episodi di ingiustizia ambientale e/o climatica.

L’iniziativa prevede l’organizzazione di cicli di incontri presso scuole superiori e contesti extra-scolastici, volte alla sensibilizzazione dei giovani sul tema del cambiamento climatico e dei diversi aspetti ad esso correlati. Nel dettaglio, il Progetto prevede delle lezioni frontali di carattere formativo, in cui dei relatori esperti nel settore analizzeranno i seguenti aspetti attraverso una serie di moduli, tra i quali:

  • La Scienza ed i Negoziati sul Clima – analisi delle ultime evidenze scientifiche in materia di cambiamenti climatici, degli impatti attuali, degli scenari futuri e dei recenti accordi negoziali per contrastare il fenomeno.
  • Salute e Diritti Umani – discussione delle relazioni tra gli impatti del cambiamento climatico e le ripercussioni sui livelli di salute e sul rispetto dei diritti umani, con particolare enfasi sulle esternalità del cambiamento climatico spesso ignorate nelle stime economiche.
  • Giustizia Climatica ed Equità Intergenerazionale – illustrazione concetto di “giustizia climatica” e del dibattito attorno alle sue implicazioni; analisi dei concetti di equità intra ed inter-generazionale e loro applicazione in sede negoziale e di accordi.
  • Riconoscere e segnalare le “ingiustizie climatiche” – formazione ai partecipanti su come riconoscere e segnalare episodi di “ingiustizia climatica”, con lo scopo di accrescere la capacità di analisi critica e di giudizio dei giovani al fine di realizzare valutazioni appropriate. Si illustreranno le tecniche di redazione delle schede di segnalazione e le modalità di condivisione sulla piattaforma “Youth4EJ – Observatory Against Environmental Injustice”.

Obiettivi del progetto

Finalità dell’iniziativa sono le seguenti:

  • Sensibilizzazione dei giovani sul tema del cambiamento climatico e dei diversi aspetti ad esso correlati: dalla scienza ai negoziati, dagli impatti sulla salute ai diritti umani, dal concetto di giustizia ambientale al concetto di equità.
  • Identificazione e valutazione di casi di “ingiustizia ambientale”, che i giovani dovranno ricercare e segnalare sulla piattaforma “Youth4EJ – Observatory Against Environmental Injustice”.