CONSIGLIO SCIENTIFICO


La veridicità e accuratezza delle informazioni è essenziale per Italian Climate Network. Le seguenti professionalità, a titolo personale, hanno accolto il nostro invito ad essere parte del Consiglio Scientifico dell’associazione per aiutarci a raggiungere questo obiettivo.

Mauro Buonocore

Coordina le attività di comunicazione, ufficio stampa e relazioni con i media della Fondazione CMCC (www.cmcc.it). Da oltre dieci anni si occupa di cambiamenti climatici dopo essersi interessato anche di opinione pubblica, media digitali e opportunità utili a migliorare contesti partecipativi in vari campi, dalla formazione ai processi decisionali.

Francesca Giordano

Laureata in Scienze Ambientali con successivo Dottorato in Scienze ed Ingegneria Ambientali, dal 2007 si occupa di impatti, vulnerabilità e adattamento ai cambiamenti climatici presso l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). E’ National Reference Centre nell’ambito della rete Eionet dell’Agenzia Europea per l’Ambiente su questo tema.

Elisa Palazzi

Ricercatrice presso l’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche e docente di Fisica del Clima presso l’Università degli Studi di Torino. Studia i cambiamenti climatici osservati e attesi nelle regioni di montagna, in particolare l’amplificazione del riscaldamento alle alte quote e i cambiamenti nella precipitazione e nella neve al suolo, nonché il loro impatto sugli ecosistemi montani e a valle, soprattutto in termini di disponibilità di risorse idriche.

Antonello Pasini

Scienziato del clima, è ricercatore dell’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del CNR, docente di Fisica del clima all’Università di Roma Tre e di Sostenibilità ambientale – aspetti scientifici all’Università Gregoriana di Roma. Attualmente è Vicepresidente della Società Italiana per le Scienze del Clima (SISC). Nel 2017 ha pubblicato (insieme a Grammenos Mastrojeni) il libro “Effetto serra, effetto guerra. Clima, conflitti, migrazioni: l’Italia in prima linea” (Chiarelettere).

Fabrizio Pregliasco

Ricercatore Universitario per la Disciplina Igiene Generale ed Applicata presso il Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell’Università degli Studi di Milano, Professore Aggregato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia. Dal 2014 è Direttore Sanitario dell’I.R.C.C.S. Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano. E’ inoltre Presidente Nazionale dell’A.N.P.AS. e Vicepresidente di Samaritain International.

Caterina Sarfatti

Senior Manager presso C40 Cities, gestisce il programme globale “Inclusive Climate Action” che supporta i sindaci e le città a rendere le proprie strategie climatiche urbane più inclusive, eque ed accessibili. Precedentemente, ha lavorato come policy advisor e project manager per le Relazioni Internazionali del Gabinetto del Sindaco di Milano, ed ha collaborato con il Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) a Roma e con la Federazione Internazionale per i Diritti Umani (FIDH) a Parigi.

Sara Venturini

Economista dello sviluppo specializzata in pianificazione di politiche di adattamento climatico, finanza climatica e negoziazioni multilaterali sul clima, collabora con governi e organizzazioni internazionali. Ha contribuito allo sviluppo della strategia nazionale di adattamento in Italia ed è stata membro della delegazione ministeriale italiana presso l’UNFCCC dal 2009 al 2014. Oltre all’Unione Europea, la sua esperienza professionale comprende l’Asia Centrale e il Medio Oriente, i Balcani, i piccoli Stati insulari in via di sviluppo dell’Oceano Indiano e dei Caraibi.

You are donating to : Italian Climate Network

How much would you like to donate?
€10 €20 €30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...