16
Apr

Adottata la Strategia Europea per l’Adattamento

 

ADAPT

 

“Non abbiamo dunque altra scelta se non quella di intraprendere al contempo misure di adattamento per far fronte agli innegabili impatti del cambiamento climatico e dei suoi costi economici, ambientali e sociali”

 

 

Adottata oggi a Bruxelles la Strategia Europea per l’Adattamento. Riportiamo di seguito la traduzione della nota introduttiva. Seguiranno sul nostro sito aggiornamenti ed approfondimenti a seguito dell’approvazione, prevista per il 29 aprile.

 

Le conseguenze del cambiamento climatico si stanno percependo in maniera sempre maggiore in Europa e nel Mondo. La temperatura media globale, al momento circa 0.8°C più alta rispetto ai livelli pre-industriali, continua a crescere. 

Diversi processi naturali sono stati alterati, la distribuzione delle precipitazioni sta cambiando, i ghiacciai si stanno sciogliendo, il livello dei mari si sta innalzando.

Per scongiurare il verificarsi dei rischi più seri del cambiamento climatico e, in particolare, di impatti irreversibili su larga scala, il surriscaldamento globale deve essere mantenuto al di sotto dei +2°C rispetto ai livelli pre-industriali.

La mitigazione del cambiamento climatico deve quindi rimanere una priorità per la comunità globale. Ma qualunque siano gli scenari di surriscaldamento, e per quanto gli sforzi di mitigazione si potranno rivelare efficaci, l’impatto del cambiamento climatico crescerà comunque nel corso dei prossimi decenni a causa dei ritardi nel taglio delle emissioni di gas serra nel passato. 

Non abbiamo dunque altra scelta se non quella di intraprendere al contempo misure di adattamento per far fronte agli innegabili impatti del cambiamento climatico e dei suoi costi economici, ambientali e sociali

Dando la priorità ad approcci coerenti, flessibili e partecipativi, risulta infatti più economico intraprendere azioni preventive di adattamento piuttosto che pagare il prezzo dei danni causati dal non agire (…)”.

 

Maggiori informazioni possono essere recuperate in lingua orginale sul sito della DG Clima.

I documenti possono essere scaricati qui

 

Leave a Reply

You are donating to : Italian Climate Network

How much would you like to donate?
€10 €20 €30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...