CLIMA ED EDUCAZIONE

La sezione “Clima e Educazione” ha il compito principale di coinvolgere attivamente le ragazze e i ragazzi con meno di 30 anni in attività collegate alle finalità associative. Ha la facoltà di avvicinarsi a movimenti giovanili internazionali in materia di clima e proporre azioni specifiche per incrementare la conoscenza dei giovanissimi riguardo alla questione dei cambiamenti climatici e coinvolgerli in iniziative improntate all’innovazione sociale.

Contatti:

scuole@italiaclima.org

PROGETTO SCUOLA

Scopri di più

Il Progetto Scuola di ICN è attivo dal 2011 e si rivolge soprattutto a studenti delle scuole secondarie (11-19 anni).

L’obiettivo è quello di diffondere una corretta comprensione dei cambiamenti climatici e del loro contesto: in particolare, ICN tiene a sottolineare quanto clima, energia e sviluppo sostenibile siano strettamente legati alla sfera economica, alle relazioni internazionali, ai diritti umani, alla salute e benessere, alle migrazioni.

Dal 2011 Italian Climate Network ha incontrato oltre 6.000 bambini e bambine delle scuole primarie e ragazzi e ragazze delle scuole secondarie italiane.

MISSIONE ARIA PULITA

Scopri di più

Italian Climate Network ha elaborato il percorso per le scuole primarie Missione Aria Pulita, nell’ambito del Piano Aria Clima del Comune di Milano.

EDUCAZIONE CLIMATICA

Scopri di più

OK!Clima – Il clima si tocca con mano è un progetto di formazione e ricerca sulla
comunicazione dei cambiamenti climatici rivolto a ricercatori, giornalisti e docenti di scuola
secondaria.

Le attività di sensibilizzazione e informazione che ICN porta avanti in contesto
scolastico sono una componente del progetto pan-europeo Climate Action by EU Citizens
Delivers for Development (ClimACT) finanziato dall’Unione Europea per il periodo 2020-
2024.

I NOSTRI APPROFONDIMENTI SU CLIMA ED EDUCAZIONE

CLIMATE SPACE FESTIVAL 2022: LA PARTECIPAZIONE DI ITALIAN CLIMATE NETWORK

Durante il mese di dicembre Italian Climate Network ha partecipato all’edizione 2022 di Climate Space con Maria De Pasquale, coordinatrice della sezione Clima ed Educazione, e Francesca Casale, formatrice del Progetto Scuola. Il progetto Climate Space, a cura di Francesco Cara, nasce da un’idea di Ludovico Einaudi e si ripete tutti gli anni in occasione dei suoi concerti al Teatro dal Verme di Milano, in collaborazione con Ponderosa Music&Art. Si tratta di uno spazio per esplorare, attraverso le immagini e la musica, le relazioni con la natura che cambiano con le conseguenze dei cambiamenti climatici. Quest’anno il tema di Climate Space erano le interconnessioni tra natura e città, la dipendenza delle città dalle risorse naturali e la permeabilità e l’influenza reciproca tra ambiente urbano e naturale.

OK!CLIMA, AL VIA I CORSI PER GIORNALISTI E OPERATORI SANITARI FIRMATI UNIMI

La crisi climatica e la transizione ecologica rappresentano una sfida di grande complessità e urgenza per l’intera collettività. Per questo l’Università degli Studi di Milano, insieme all’Università di Pavia e Italian Climate Network, ha lanciato il progetto OK!Clima, che prevede corsi di formazione alla comunicazione climatica per diverse categorie professionali. Tra queste ci sono i giornalisti e gli operatori sanitari, figure chiave per preparare la popolazione sia agli impatti che alle più efficaci azioni di adattamento e mitigazione da perseguire nei prossimi decenni.

You are donating to : Italian Climate Network

How much would you like to donate?
€10 €20 €30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...